Piccoli consigli social per il candidato in vacanza

Agosto, mese di ferie e relax. O almeno, così ci hanno insegnato…

Prima di scomparire in direzione della spiaggia assicuratevi però di leggere questo post.

I social non vanno in vacanza…

..anzi, data la maggiore quantità di tempo libero (voluto o meno) dei candidati normalmente si moltiplicano i post, le foto, le condivisioni.

Va benissimo, ma cercate di evitare che quello che pubblicate oggi vi si ritorca contro domani. In specifico quando sarete alla ricerca del vostro nuovo lavoro.

Recruiter curiosi

Se stai cercando lavoro, i selezionatori cercheranno informazioni su di te attraverso i social network. Accettalo e comportati di conseguenza.

Giusto per darvi un dato, un estratto da una ricerca di Infojobs.it (trovate qui la ricerca completa):

social e candidati infojobs

Si può stare a discutere della effettiva utilità di questa pratica ( io l’ho fatto ) ma resta il dato che questa sia ormai prassi comune.

Quindi, anche se sei in vacanza…

Occhio allo smartphone

No, non parlo del pericolo di furto (oddio, può sempre starci) ma della tutela della propria digital reputation. Insomma, non pubblicare contenuti inappropriati.

Quali sono?

Come punto di partenza, segnalo la lista emersa dalla ricerca di CareerBuilder di qualche tempo fa: no a foto/post con “atteggiamenti provocanti”, uso/abuso di alcool, parolacce, commenti razzisti e sessisti, considerazioni poco lusinghiere sul tuo precedente datore di lavoro. Evitare accuratamente politica e religione, per stare sul sicuro. Anche lo sport può essere problematico: se proprio non puoi farne a meno, alzati dalla sdraio e cerca il bar più vicino per sfogarti a piacere.

Particolare attenzione alle foto ed ai “tag” degli amici in situazioni imbarazzanti: in fondo, c’è chi è stato duramente criticato per un singolo scatto apparso sui social network…

steven-spielberg-dinosaur-hunter

“Ma se non posso stare sui social allora  che faccio?”

Come, che faccio? Sei in vacanza, rilassati e divertiti. Fai network con i vicini di ombrellone, e approfondisci le tue competenze in fatto di meteo grazie ai workshop tematici del bagnino.

Insomma, riposati.

Lo farà anche il Blog… per ripartire a Settembre con temi più seri.

Advertisements

About stefanoinnocenti

Le mie esperienze di lavoro hanno sempre riguardato l’area delle Risorse Umane, sia nell’ambito della formazione del personale che della selezione, operando nei diversi processi. Uno dei punti di forza della mia professionalità è la capacità di gestire efficacemente il rapporto con le persone, caratteristica messa a frutto sia nelle attività di docenza, che di orientamento e nello sviluppo di network professionali. Abito in Toscana, e amo questo territorio. Mi piacerebbe continuare a vivere qui, e non dovermi necessariamente trasferire per lavoro. Questo non mi rende meno curioso rispetto ai cambiamenti che mi circondano.
This entry was posted in Uncategorized and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s